COME SI RICONOSCE

  • velocità grafica non adeguata all’età dello scrivente perché la scrittura è faticosa, troppo lenta e precisa, con assenza di ritmo o, al contrario, perché è troppo rapida ed impulsiva, senza cura formale;
  • scarsa o eccessiva leggibilità senza scioltezza;
  • disarmonica e irregolare sia nei margini, sia negli interrighi e nelle larghezze, con spesso difficoltà di tenuta del rigo;
  • gesto grafico “maldestro” e poco controllato oppure teso e bloccato, spesso a causa di una scorretta postura e presa dello strumento grafico che possono generare tensioni muscolari sempre più dolorose man mano si scrive.

 

Share This