GRAFOLOGIA

Introduzione alla Grafologia

La scrittura spontanea riflette involontariamente tutti i principali aspetti della personalità, anche quelli più profondi e caratteristici di un individuo.

La grafologia è appunto la scienza umana che studia la personalità attraverso la scrittura, basandosi su un metodo ampiamente sperimentato, fondato su studi statistici.

Mediante l’analisi dei segni grafici, è infatti possibile risalire alla particolare struttura psicologica di ogni individuo, descrivendone il profilo intellettivo, psichico, sociale ed affettivo.

 

Grafologia dell’Età Evolutiva

La grafologia dell’età evolutiva è un campo specifico della grafologia che si è sviluppata negli ultimi decenni e che si occupa dell’intera attività grafica del bambino e dell’adolescente sia per individuarne le principali caratteristiche di tipo psicologico, soprattutto quando è necessario un intervento di recupero o per la scelta degli studi.

I principali settori in cui si distingue la grafologia dell’età evolutiva sono:

  • l’analisi dello scarabocchio già a partire da 2 anni;
  • l’analisi del disegno libero e dell’utilizzo dei colori;
  • i test proiettivi del disegno (test dell’albero, della figura umana, della famiglia, del bambino sotto la pioggia, ecc.);
  • l’analisi grafologica della scrittura a partire da 8 anni;
  • l’analisi grafologica della scrittura finalizzata all’orientamento scolastico e professionale;
  • l’esame di scritture disgrafiche e la rieducazione della scrittura.
Share This