L’Associazione onlus Graficamente, in collaborazione con l’Associazione Italiana Disgrafie, ha organizzato un convegno nazionale che si svolgerà a Forlì sabato 16 marzo 2019, rivolto a genitori, insegnanti ed esperti del settore.

Il convegno nazionale ha per titolo: SCRIVERE A MANO NEL TERZO MILLENNIO.

Con questa iniziativa si vuole cercare di sensibilizzare l’opinione pubblica e di richiamare le istituzioni, particolarmente dell’area scolastica, culturale e sanitaria, riguardo all’importanza della scrittura a mano come competenza tuttora importante nell’epoca digitale e alle crescenti problematiche grafo-motorie che, ormai in maniera evidente, si sono trasformate in un vero e proprio problema sociale, dilagando in maniera vistosa su tutto il territorio italiano.

Si intende cogliere l’occasione per fare conoscere il grande lavoro che le due associazioni stanno svolgendo da alcuni anni a questa parte su questi temi, da una parte attraverso una costante opera di informazione, consulenza, ricerca, conferenze divulgative e convegni da parte di GraficaMente e, dall’altra, mediante la formazione condotta da A.I.D. per esperti consulenti didattici, rieducatori della scrittura e insegnanti in tutta Italia, senza dimenticare il Master promosso da entrambe le Associazioni, giunto ormai alla sua terza edizione.

Oltre a presentare i risultati delle ultime ricerche in questo campo, vorremmo invitare esperti di chiara fama che spieghino ad un pubblico che ci auguriamo numeroso e variegato, composto da addetti ai lavori, ma anche da insegnanti e genitori, gli argomenti che ci stanno così a cuore, osservati da diverse prospettive (quella del pedagogista, del neuropsichiatra, del pediatra, del rieducatore della scrittura, dell’optometrista, ecc.), ma anche eventualmente da insegnanti e da genitori che possano offrire una valida testimonianza.

Il programma del convegno e i dettagli organizzativi si possono consultare alla pagina: Convegni e Conferenze

Share This